guia_criador

GUIDA DELL'ALLEVATORE

CREATORE E PROPRIETARIO DEI CANI GUIDA

Hip displasia è una condizione che colpisce l'articolazione zoppo-femorale, chiamato anche l'anca. Questa articolazione è formata dalla testa del femore e cavità acetabolare delle ossa del bacino ed è responsabile della trasmissione delle forze della spina dorsale tramite il membro successivamente al suolo quando l'animale camminare o correre.
Per questo per funzionare correttamente è necessario che ci sia un contatto perfetto delle due superfici ossee (turno la testa del femore e l'acetabolo concavo), ma anche resistenza di circondare i tessuti molli quali la capsula articolare, legamento rotondo (la testa del femore al cavo cotiloideo, come la capsula articolare), muscoli e tendini che circondano l'articolazione.

Che cosa è la displasia dell'anca?

Hip displasia è una condizione della biomeccanica dello sviluppo, cioè, l'animale è nato normale ma durante i primi mesi di vita le articolazioni dell'anca soffrire cambiamento nella sua forma dovuta alla mancanza di contatto tra il tessuto osseo superfici che causano deformazione della testa del femore. La mancanza di congruity Unito conduce all'osteoartrite che in molti casi è responsabile di dolore e conseguente zoppia.
La mancanza di congruenza delle superfici articolari dell'osso a causa di un più veloce processo di maturazione dello scheletro in relazione ai tessuti molli (muscoli, legamenti, capsula articolare) che fa sì che ci sia la noia (mancanza di resistenza) e conseguenza l'incapacità di mantenere un contatto regolare tra le superfici ossee dell'articolazione.
Questa mancanza di resistenza dei tessuti molli che circondano l'articolazione conduce presto articolare sub-luxação (testa del femore è male seduto nella cavità acetabolare) e le lesioni successive all'artrite.

Che cosa causa la displasia dell'anca?

Hip displasia è una malattia ereditaria e genetica, anche se alcuni fattori ambientali possono contribuire ad un incremento dell'espressione della malattia negli animali con i geni per la displasia dell'anca.
Per lo sviluppo della malattia, l'animale ha i geni per la displasia dell'anca. Non si sa con certezza quanti geni sono coinvolti, ma è noto che ci sono molti, quindi è chiamato malattia di poligénica. In malattie di poligénicas il più alto è il numero di geni alterati ereditato dai genitori più marcati è la malattia in cani. Tuttavia, la questione non è così semplice come alcuni dei geni si combinano in modo casuale e non coinvolgente, anche se un numero molto piccolo.
Fattori ambientali quali il sovrappeso, idrossiglutarato razione crescita curva molto tagliente, scivoloso e liscio, in eccesso minerali come il calcio, sovra-esercizio, contribuire ad esacerbare le modifiche ma non sono la causa della malattia.

La displasia dell'anca appare con prevalenza uguale in tutte le gare?

Hip displasia è una malattia che compare più spesso in razze di cani di medie e grandi dimensioni, anche se può verificarsi in qualsiasi razza.
Le gare sono più inclini ad esempio s. Bernardo, Bulldog, Terranova, Labrador Retriever, Golden Retriever, Mastino, pastore tedesco, Serra da Estrela, Rafeiro do Alentejo, Shar-Pei, Akita, setter, cane di banche svizzere, Rottweiler, Dobermann, ecc.
Le razze piccole sono inoltre interessate anche se dal loro peso corporeo in molti casi non presentano segni clinici di malattia.

Qual è l'importanza di fare i raggi x il mio animale?

Non esiste un test genetico per perdere un animale portatori di geni per la displasia dell'anca. L'esame radiografico, è considerato al giorno d'oggi i mezzi di diagnosi che meglio consente di lanciare gli animali non hanno segni clinici di displasia dell'anca hanno tuttavia lesioni costanti con la malattia, essendo queste lesioni un indicatore per la presenza di geni per la malattia.
Gli animali dovrebbero essere passato ai raggi x a 12 mesi per medie e grandi razze e razze giganti di 18 mesi. Il Rottweiler è una grande razza dovrebbe essere passato ai raggi x per 18 mesi. Da 5-6 anni di età la valutazione diventa più difficile poiché non vi può essere nessuna lesione artrosi legata alla displasia dell'anca. Pertanto, ai fini dello screening della displasia dell'anca dovrebbero evitare presentando le radiografie di
animali da questa età.

Perche ' anestetizzare l'animale per compiere l'esame radiografico?

L'anestesia generale permette un rilassamento muscolare completo e in questo modo noi possiamo posizionare correttamente l'animale per l'esame. In caso contrario dovremo ripetere più volte la radiografia un rx di buona qualità. Senza un corretto posizionamento è Impossibile assegnare un voto alla pellicola. D'altra parte il rilassamento muscolare e permette di osservare la lassità articolare con maggiore facilità e quindi essere più accurata valutazione.

Qual è il significato dei diversi gradi di classificazione della displasia dell'anca?

I diplomi conferiti nella classificazione della displasia dell'anca in Portogallo sono i gradi definiti da una razza Club International Federation e che si identificano con lettere: A, B, C, D, E.
I gradi A e B sono animali senza segni radiografici di displasia dell'anca, gradi C, D, e e partita di animali con segni di displasia dell'anca. Il grado C corrisponde alla displasia lieve, displasia moderata grado D ed il grado e la displasia severa.

Quali sono i gradi di displasia dell'anca che può utilizzare in riproduzione?

In linea di principio che dovremmo usare in animali riproduttori con gradi A e B, in realtà che consentirebbe di ridurre significativamente il numero di geni per displasia. Tuttavia, in alcune razze, livello di displasia dell'anca è così alta che, se si eliminano tutti gli animali con grado C saremmo con un insieme di giocatori molto limitati. In questi casi che è possibile utilizzare un genitore con grado C, mentre l'altra deve essere A o b. Questa è che un'eccezione non dovrebbe essere la regola.

Qual è l'importanza di ridurre la prevalenza della malattia?

Se usiamo allevamento di animali con displasia dell'anca perpetua la malattia con sempre maggiore intensità a causa dell'effetto della combinazione additiva della per lo più geni e conseguenza gli animali con più marcati segni. Ciò ha ripercussioni per la sofferenza del singolo animale coinvolti e suoi proprietari, i maggiori oneri connessi con la terapia e spesso perdita di animali con eccellenti caratteristiche in termini di bellezza o di lavoro. D'altra parte, in termini di una gara porta inevitabilmente a ricaduta in termini di caratteristiche della razza e uno sforzo molto più grande più successivamente per ottenere animali senza segni di displasia dell'anca.

Qual è l'importanza di conoscere i gradi di displasia negli animali presenta un pedigree?

Il riconoscimento del grado di displasia fino alla 3 ° o 4 ° generazione di pedigree è molto importante perché ci dà la percezione della probabilità di occorrenza di animali con displasia dell'anca.
Se ho un cane Classificato come grado B da genitori e nonni con gradi A e B questo animale probabilmente avrà pochissimi geni per displasia dell'anca. Se al contrario io uso un lettore (maschio o femmina) con grado B, ma con alcuni degli antenati con grado C e D la probabilità di ottenere cani con displasia dell'anca è francamente più grande.
L'iscrizione dei gradi di displasia nel pedigree e la loro analisi è un helper chiave nell'accurata selezione dei riproduttori.

APMVEAC 2006

Estamos no Google+

Translate »