Displasia dell'anca

Displasia dell'anca

Coxofemural displasia è la patologia in termini di plantari ereditario più comune nei cani. Essa può verificarsi in qualsiasi razza, ma è più comune nelle razze grandi o giganti come Rottweiler, pastori e Molossi e principalmente in animali che hanno una crescita molto rapida.

Sono molto variabili ma segnali un'andatura anomala, difficoltà a sedersi o zoppicando dopo una gara, dolore quando gestione delle situazioni per prendere attenzione e dovrebbe servire come un campanello d'allarme. La conferma può essere effettuata solo dopo la diagnosi radiografica.

Questa malattia è caratterizzata da malformazione di coxofemural, vale a dire, l'inserimento dell'arto posteriore in cintura pelvica. I primi sintomi compaiono principalmente circa 4 a 7 mesi di vita, quando l'animale interessato comincia zoppicando e dolore quando si spostano, soprattutto su pavimenti scivolosi. A causa di difficoltà a camminare, il cane può non essere in grado di muoversi ed e possono atrofia muscoli. Tuttavia un cane può essere displasiche senza mostrare segni evidenti di tale. In animali giovani dolore può scomparire per un po' e tornare più tardi nella vita.

                                                            Displasia dell'anca  Anca normale

  Displasia dell'anca Con displasia dell'anca 

Coxofemural displasia è geneticamente recessiva, quindi sia il maschio che la femmina hanno la malattia, o almeno il gene di modo che i cani hanno. Anche così, questa carenza è diventato più comune, appena attraversato i proprietari animali colpiti senza preoccuparsi per la trasmissione. . il cane è nato con displasia, ma dovuto l'influenza di fattori ambientali, alimentari, sovra-esercizio, ecc. e collegato a un importante componente genetica, deriva da uno squilibrio tra il muscolo e lo sviluppo scheletrico.

Hip displasia può esistere con o senza segni clinici. Come già accennato non è raro che gli animali che hanno dolore smettere di sentimento per alcuni anni e che sembra scomparire per alcuni anni tornare quando le modifiche diventano più evidenti. Non tutti i cani con la predisposizione genetica svilupperà segni clinici, a seconda delle condizioni della crescita degli animali. Il sovralimentato con diete calcio contenuto di alta energia, vitamine, ecc. dovrebbe essere evitato soprattutto nell'età della crescita.

Attualmente, il più forte legame per i fattori che contribuiscono all'aumento in animali geneticamente predisposti è associato a rapido aumento di peso e crescita. In uno studio recente fatto nei laboratori di una riduzione significativa nello sviluppo di displasia dell'anca (25% circa) si è verificato in un gruppo di cani con alimentazione controllata contro un potere incontrollato.

Conferma di displasia dell'anca prima del trattamento è necessario e deve essere utilizzato per il metodo radiografico.

Main Animal Hospital

Estamos no Google+

Translate »